Visita anche il sito PERLITECH® Visita anche il sito PERLITE
Home Page » La perlite espansa

La perlite espansa

La perlite è una roccia vulcanica effusiva di colore variabile tra il grigio e il rosa, che ha la capacità di espandere il proprio volume fino a 20 volte rispetto a quello originale quando viene portata ad elevate temperature.

Tra gli 550 e i 900° C, la roccia si espande infatti per la vaporizzazione dell’acqua ed in questo processo irreversibile si generano internamente ai granuli delle bolle che conferiscono alla roccia espansa straordinari leggerezza e potere di termoisolamento ed il tipico colore bianco.

La struttura finale dei granuli di perlite espansa, mostra la compresenza di una rete di macroporosità aperte (canalicoli comunicanti tra loro a partire dalla superficie esterna del granulo) e di microporosità chiuse (cavità isolate interne al granulo), che conferiscono le eccezionali proprietà fisiche di cui sopra al materiale.



Clicca sulle immagini per visualizzare la fotogallery - Foto raccolte con microscopia a scansione (SEM).

L’intero processo di produzione della perlite espansa, dalla frantumazione e granulazione della roccia alla cottura, come pure le fasi di messa in opera, sono caratterizzate dall’assenza di emissioni VOC (Volatile Organic Compounds), di fibre, di Radon, di gas tossici o di particelle pericolose.


La perlite espansa e le coperture a verde


Grazie alle proprie caratteristiche la perlite trova larghissimo impiego come substrato di coltivazione per l'agricoltura fuori suolo e svolge un ruolo fondamentale nelle stratigrafie di coperture a verde, giardini pensili, parcheggi e rotonde inverdite realizzate con i sistemi a marchio Perligarden.
Oltre ad essere estremamente leggera e termoisolante, la perlite è inerte chimicamente ed incombustibile (svolgendo un ruolo di barriera al fuoco per gli strati sottostanti), la perlite come accumulo idrico nei sistemi di verde pensile gioca diversi importanti ruoli ed apporta notevoli benefici:
assorbe l'acqua e cede progressivamente l'umidità al terreno, trattiene i concimanti (rendendoli disponibili a lungo per la vegetazione), svolge ruolo di drenante, filtra le acque di percolamento, riduce lo smaltimento dei concimi in fognatura, mantiene ossigenati e protetti dagli sbalzi termici gli apparati radicali consentendone un adeguato sviluppo.


Clicca qui
per scaricare la scheda tecnica generale sui cui sono riportate le caratteristiche fisiche e chimiche della perlite espansa.
Perlite Italiana S.r.l.
Tutti i contenuti di questo sito sono registrati


Alzaia Trento, 7 | 20094 Corsico (Milano) | tel. 0039 02 4407041 | C.F./P.I. 01751120153
info.com@perlite.it | www.perlite.it | Cookie policy | Privacy policy